Cenni Storici

Data:
09 Gennaio 2020
Immagine non trovata

Comune di origine gallica, appartenne ai conti di Comazzo (intorno al 1000), alla mensa vescovile di Lodi, all´abbazia di Cerreto (1143) e, in parte, ai Pusterla, fino a giungere in mano ai Trivulzio nel 1460. Comune situato in quella porzione di Lodigiano che si trova sulla sinistra del fiume Adda, Corte Palasio basa la propria economia quasi esclusivamente sull´agricoltura. Il latifondo è scomparso e le terre sono state comprate dalla Cassa per la Formazione della Proprietà Contadina che le ha assegnate a conduttori diretti. Prosperano quindi una trentina di aziende agricole con stalle modello per l´allevamento di bovini da latte. Il resto della popolazione è impiegato in imprese commerciali e nel terziario. Cadilana, per la sua vicinanza alla provinciale Lodi-Crema, ha visto un certo sviluppo edilizio e l´insediamento di piccole imprese industriali e artigiane.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 09 Gennaio 2020