NUOVE REGOLE DI COMPORTAMENTO D.P.C.M. 26.4.2020

NUOVE REGOLE DI COMPORTAMENTO D.P.C.M. 26.4.2020

Data:
05 Maggio 2020

MISURE DI CONTRASTO

ALLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS

 

Il DPCM del 26 aprile 2020 con decorrenza

4  MAGGIO e fino al 17  MAGGIO

stabilisce quanto segue:

 

•        Sono consentiti gli spostamenti per comprovate esigenze di lavoro, urgenza e di salute  anche fuori regione.

•          Si possono visitare i congiunti, ma solo se residenti nella stessa regione, rispettando il                   divieto di assembramento e le regole igienico sanitarie in vigore.

Al momento non è prevista una nuova autocertificazione e non si dovrà per forza indicare il nome dei congiunti che si vanno a trovare.

•          È possibile effettuare attività sportiva e motoria individuale, mantenendo la distanza di 2               metri in caso di persona accompagnatrice.

•          Sono consentite le attività di cui all’allegato 3 del DPCM.

           (vedi link https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/04/27/20A02352/sg )

•          Restano chiusi bar, pizzerie e ristoranti con l’autorizzazione dei servizi di asporto e                        consegna a domicilio rispettando tutte le regolamentazioni previste;

•          Rimane l'obbligo, fuori dall'abitazione, di proteggere le vie respiratorie.

           Obbligo non valido per i minori di 6 anni.

•          Rimane l'obbligo del rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro.

•          Restano vietati gli assembramenti nei luoghi pubblici e privati.

•          Rimangono chiusi i parchi giochi.

•          L'uscita degli animali da compagnia con l'obbligo di rimanere nei pressi dell'abitazione.                  Riaprono i toelettatori.

•          Restano sospese le funzioni religiose, ad eccezione dei funerali per i quali è prevista una               partecipazione massima di 15 persone.

•          Le scuole rimangono chiuse.

 

CON GLI SPOSTAMENTI AUMENTANO IN MODO ESPONENZIALE LE POSSIBILITÀ DI CONTAGIO,

IN QUESTA NUOVA FASE IL RISPETTO

DELLE NORME IGIENICO-SANITARIE IN VIGORE ASSUME CARATTERE DI VITALE IMPORTANZA

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Maggio 2020